Home / Film Reviews / Lady Gaga e Bradley Cooper insieme nel remake di “È nata una stella”

Lady Gaga e Bradley Cooper insieme nel remake di “È nata una stella”

A Star Is Born”, titolo americano, ha già all’attivo tre vite filmiche: 1937, diretto da William A. Wellman, con Fredric March e Janet Gaynor; 1954 di George Cukor e con Judy Garland; 1976 di Frank Pierson, interpretato da Barbra Streisand.

Il melodramma, tratto da una precedente opera, “A che prezzo Hollywood?” (“What price Hollywood?”) del 1932, con la regia di George Cukor, si appresta al suo terzo decollo come remake, e vede come protagonisti Lady Gaga e Bradley Cooper, che curerà anche la regia.

I due divi hanno infatti appena iniziato le riprese della pellicola, proseguite all’interno del Coachella, uno dei festival musicali più importanti del mondo, dove Miss Germanotta è stata protagonista di spicco con il suo “monster” repertorio che includeva anche il nuovo singolo “The cure”, un sano ritorno al pop stile “The fame”.

Warner Bros Pictures sui social network ha invitato i suoi follower a partecipare alle riprese, sostenendo economicamente la Born This Way Foundation.

Nel film, Bradley Cooper ha la parte di Jackson Maine, una stella in declino con problemi di alcool, mentre Lady Gaga veste i panni dell’attrice e cantante in ascesa Ally. Il successo di lei metterà a dura prova la loro nascente storia d’amore…

La pellicola è prevista per il 2018.

Nell’attesa, Warner Bros Pictures e Lady Gaga hanno rilasciato online la prima immagine ufficiale.

di Libero Bentivoglio

© Riproduzione riservata

Guarda anche

Sobrane, la street artist australiana che dipinge volatili

Siamo andati a respirare profumi d’Australia allo Spazio Mater di Roma – la galleria d’arte …