Home / Film Reviews / 13 volte Cate Blanchett nell’attesissimo film-opera d’arte Manifesto

13 volte Cate Blanchett nell’attesissimo film-opera d’arte Manifesto

 

Per la presentazione ufficiale bisognerà aspettare il Sundace Film Festival (19-29 gennaio, Utah), ma da oggi è possibile vedere l’accattivante trailer di Manifesto, il film-opera d’arte diretto dall’artista e filmmaker tedesco Julian Rosefeldt.

L’attesa, roboante, che crepita attorno a questo lungometraggio è facilmente intuibile: Cate Blanchett (due Premi Oscar) interpreta tutti e tredici i protagonisti – da un barbone a una maestra, passando per un’operaia, una casalinga…- che vivono nell’opera. Perché di questo si tratta, come suggerisce il titolo, un manifesto artistico, i cui dialoghi sono, appunto, i più celebri manifesti per architetti, registi e artisti del Ventesimo secolo.

“Poteva fare di tutto. Poteva essere chiunque. Cambiava personaggi come si cambia una t-shirt. Questo progetto che abbiamo sviluppato insieme è un omaggio al suo incredibile talento. Le sue opere mi sembrano una ricerca senza fine sulla condizione umana e la sua complessità”, ha dichiarato Rosefeldt.

di Redazione

(fonte: YahooMovies)

 © Riproduzione riservata

Guarda anche

Sobrane, la street artist australiana che dipinge volatili

Siamo andati a respirare profumi d’Australia allo Spazio Mater di Roma – la galleria d’arte …